COVID-19 Fabio Pontiggia

Pandemia, lockdown e ospedali potenziati

L’editoriale del direttore Fabio Pontiggia

Image

Nelle comunicazioni ufficiali di ieri da Bellinzona e da Berna ci sono aspetti che tranquillizzano e aspetti che inquietano. Tranquillizza il presidente del Consiglio di Stato Norman Gobbi quando dice che un altro lockdown «non è sostenibile economicamente, socialmente e nemmeno umanamente». Inquieta il consigliere federale Alain Berset quando sull’ipotesi di un mini lockdown dichiara che «ora non siamo in una situazione che lo richiede ma tutto può cambiare molto velocemente». Né tranquillizza né inquieta il consigliere di Stato Raffaele De Rosa quando sostiene che, se non facciamo le scelte giuste adesso, sarà il virus a imporre il lockdown.

Il virus non impone nulla: si diffonde e agisce. Il blocco delle attività (economiche e sociali, incluse quelle educative) non è qualcosa che piove dal...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1