L’editoriale Osvaldo Migotto

Processo a Matteo Salvini e scontro di poteri

L’editoriale di Osvaldo Migotto

Image

Matteo Salvini, come ha ribadito ieri nell’aula del Senato, voleva proteggere i confini e la patria quando nel luglio dello scorso anno ha impedito per 4 giorni ai 131 migranti a bordo della nave militare italiana Gregoretti di sbarcare nel porto di Augusta, nella Sicilia orientale. Di ben altro parere si sono invece detti i giudici del tribunale dei ministri di Catania, secondo i quali non sussistevano ragioni di ordine pubblico per vietare lo sbarco.

Nella documentazione inviata al Senato i giudici di Catania fanno notare che i migranti della nave Gregoretti venivano trattenuti in mare mentre altri arrivavano alla spicciolata sbarcando tranquillamente sulle coste siciliane. La scorsa estate i cosiddetti «barchini» hanno in effetti avuto vita facile, grazie alle loro dimensioni ridotte, nel...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1