Il commento Paolo Galli

Quell’istinto che va oltre ogni replay

Il commento di Paolo Galli

Image

La Svizzera si adegua. Ma sembra una forzatura, un «tocca anche a noi», un andare contro natura. Non per niente ci si arriva dopo, dopo le solite riflessioni, i soliti calcoli, la misurazione del passo e delle sue conseguenze. La Super League ha temporeggiato, poi ha deciso di vivere il presente, pur di non rischiare di rimanere vittima del passato, della visione tiepida, da parte...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1