In corner Nicola Martinetti

Sulle spalle di Shaqiri

Il commento di Nicola Martinetti in vista dei prossimi impegni della nazionale di Murat Yakin, contro Irlanda del Nord e Lituania

Image

«Baby, I swear it’s déjà vu» cantava Beyoncé nell’omonimo singolo del 2006, realizzato in compagnia del marito Jay-Z. Probabilmente, in questi giorni, Murat Yakin sta pensando la stessa cosa. Sì, un mese dopo la finestra inaugurale della sua gestione il ct rossocrociato si appresta a riabbracciare il gruppo, con però – almeno parzialmente - gli stessi grattacapi di settembre. Le assenze, che avevano segnato le sue prime uscite sulla panchina elvetica contro Grecia, Italia e Irlanda del Nord, non sembrano voler dar tregua al 47.enne basilese. Per il ritorno di Ginevra contro la Green & White Army e la trasferta in Lituania, l’ex tecnico dello Sciaffusa dovrà infatti nuovamente fare i conti con la defezione di capitan Granit Xhaka, che non ci sarà nemmeno a novembre contro Italia e Bulgaria....

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1