Pensieri di libertà Francesca Rigotti

Transatlantici a Venezia

La rubrica di Francesca Rigotti

Image

Dal primo agosto le grandi navi da crociera non possono più entrare nella laguna di Venezia e transitare nel Canale della Giudecca davanti a San Marco. Mi sembra una notizia bellissima e che fa ben sperare. Poi è vero che ci saranno risarcimenti per le perdite generate dal provvedimento, ma intanto lo salutiamo come un’alta forma di civiltà, non senza chiederci chi abbia sinora permesso a questi grattacieli messi per orizzontale di deturpare col loro passaggio uno dei luoghi più suggestivi della terra.

Anche l’epidemia/pandemia smetterà di essere presente alle nostre menti con la possanza di un transatlantico e si allontanerà dalle nostre preoccupazioni e dai nostri pensieri, fino al momento in cui «sarà dolce il ricordo anche di questo». Sono le parole che il poeta Virgilio nell’Eneide (I,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1