Negli Stati Uniti si mantiene acceso il dibattito politico intorno ai tweet definiti «razzisti» dai media e lanciati dal presidente Donald Trump ai danni di quattro neodeputate appartenenti al partito democratico. Da quando, lo scorso gennaio, ha varcato l'ingresso della Camera dei Rappresentanti, il quartetto o «The Squad» ( la «Squadra ») come ama autodefinirsi, si è ripromesso...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1