COVID-19 Paride Pelli

Una parola al giorno tra speranza e resilienza

L’editoriale di Paride Pelli sulla pandemia

Image

Basta pandemia, basta coronavirus. «Scrivete di altro». E ancora: «Vorremmo una pagina al giorno solo di belle notizie». Non sono pochi i nostri abbonati e lettori che - stanchi e logorati da questa crisi che viviamo ininterrottamente da nove mesi, con la sola parentesi di una fine estate che per un attimo ci ha restituito la tanto agognata normalità - ci stanno inoltrando queste richieste. Alcuni vorrebbero che alla COVID-19 dedicassimo poco più che una colonna di aggiornamento quotidiano. Si tratta di una pericolosa sottovalutazione, a maggior ragione ora che siamo sprofondati di nuovo in un frangente simile, ma fortunatamente non identico, a quello della scorsa primavera. Tuttavia è comprensibile che le persone comuni chiedano ai media di tenere la cronaca della pandemia ai giusti livelli....

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1