il commento Antonio Mariotti

Vince un film che parla del presente

Il commento di Antonio Mariotti sulla serata degli Oscar

Image

Che l’Oscar per il miglior film non sia più unicamente appannaggio dei registi anglosassoni non è più una novità: basti pensare, in anni recenti, alle vittorie dei messicani Alejandro González Iñárritu e Guillermo Del Toro, o ancora a Bernardo Bertolucci e al suo Ultimo imperatore, trionfatore nel 1988. Era già capitato che la statuetta più prestigiosa andasse al film di un regista...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1