Il «Morcote» che danzava una «jazz band»

Cent’anni fa

Le notizie del 30 ottobre 1921

Il «Morcote» che danzava una «jazz band»

Il «Morcote» che danzava una «jazz band»

L’omaggio dell’Italia al «Soldato ignoto»Roma, 29 – L’on. Luiggi ha presentato al presidente del Consiglio on. Bonomi la seguente proposta: Nelle nostre popolazioni è molto sentito il rispetto pei defunti ed è generale l’abitudine di togliersi il cappello ed anche fermarsi allorchè passa un funerale. (...) Un simile atto ma di ben doverosa gratitudine, sono certo, tutto il Popolo italiano sarebbe disposto a fare verso il Milite Ignoto, ove conoscesse il momento in cui il sacro feretro sarà calato nel loculo davanti all’Altare della Patria. In tale momento il popolo italiano, sospendendo le sue incombenze, i suoi lavori ed i suoi affari, in silenzio ed a capo scoperto, dovrebbe rivolgere un pensiero di gratitudine a coloro che tutto sacrificano pel bene comune. Questo istante di generale silenzio...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Corriere Più
  • 1
  • 1