«Noi meteorologi siamo sarti, diamo notizie su misura»

CorrierePiù

Marco Gaia ci guida alla scoperta del Centro regionale Sud di MeteoSvizzera – Gli specialisti del centro di Locarno-Monti sono anche il punto di riferimento nazionale per la meteorologia radar e satellitare

«Noi meteorologi siamo sarti, diamo notizie su misura»
Marco Gaia mentre controlla uno strumento che misura la radiazione solare in ambito alpino. © CdT/Chiara Zocchetti

«Noi meteorologi siamo sarti, diamo notizie su misura»

Marco Gaia mentre controlla uno strumento che misura la radiazione solare in ambito alpino. © CdT/Chiara Zocchetti

Si dice che il tempo, quello meteorologico, sia uno dei temi preferiti, se non quello prediletto, nelle conversazioni degli inglesi. Nell’ultima estate però, l’argomento ha fatto parlare molto anche da noi, per la virulenza delle precipitazioni che si sono portate appresso ingenti danni. Assai seguite, quindi, sono state le previsioni del Centro regionale Sud di MeteoSvizzera.

I bollettini con le previsioni e le allerte diramati dagli specialisti ticinesi di MeteoSvizzera nei mesi estivi, volenti o nolenti, sono stati parte integrante del nostro quotidiano. Via radio, tivù e pure internet in molti ci siamo tenuti informati sull’evoluzione del tempo, magari con un po’ di apprensione, visto quanto è accaduto al di là delle Alpi, fra esondazioni dei corsi d’acqua e franamenti di terreno che hanno...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Corriere Più
  • 1
  • 1