«Una grandissima capacità di resistere»

CorrierePiù

Claudio Tognola, alla DSC capo della Divisione Africa occidentale e del settore educazione, spiega quali sono le problematiche e le difficoltà che devono affrontare le popolazioni africane, messe a dura prova da povertà e conflitti armati

«Una grandissima capacità di resistere»
L’educazione scolastica e la formazione professionale dei giovani sono fra le priorità della DSC: qui siamo in un villaggio del Benin. © DSC

«Una grandissima capacità di resistere»

L’educazione scolastica e la formazione professionale dei giovani sono fra le priorità della DSC: qui siamo in un villaggio del Benin. © DSC

Cosa conosciamo davvero dell’Africa? Quali sono le problematiche a cui sono confrontate le popolazioni che vi abitano e come sono mutate nel corso degli ultimi decenni le loro condizioni di vita? Qual è il futuro al quale stanno andando incontro e in che misura è condizionato dal passato? Abbiamo rivolto queste domande a Claudio Tognola, specialista della Direzione dello sviluppo e della cooperazione.

A parlarci del continente africano è appunto il mesolcinese Claudio Tognola, capo della Divisione Africa occidentale ed educazione in seno alla Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC), organismo della Confederazione che dipende dal Dipartimento federale degli affari esteri. Tognola vanta una significativa carriera nella DSC, per la quale ha lavorato e vissuto a lungo in Africa, soggiornandovi...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Corriere Più
  • 1
  • 1