Addio a Ric Ocasek, leader dei Cars

Musica

Il chitarrista e cantante americano trovato morto nella sua abitazione newyorchese - Aveva 75 anni

 Addio a Ric Ocasek, leader dei Cars

Addio a Ric Ocasek, leader dei Cars

Nic Ocasek, cantante, chitarrista americano fondatore e leader della formazione dei Cars, è stato trovato morto nel suo appartamento di Manhattan. Aveva 75 anni. Secondo i media americani le cause del decesso sono ignote. Originario di Baltimora, Ocasek aveva fondato i Cars alla metà degli anni Settanta, raggiungendo in pochi anni il successo planetario grazie ad una riuscita combinazione di rock di stampo new wave e pop. Tra le canzoni più celebri dell’ensemble Just What I Needed, My Best Friend’s Girl, Good Times Roll, Shake it Up e, soprattutto, Drive ballad pubblicata nel 1994 e suonata l’anno successivo al Live Aid come supporto ad alcune riprese della carestia etiopica. Oltre che leader e autore dei principali successi dei Cars (che lo scorso anno erano stati inseriti nella Rock’n’roll Hall of Fame) Ric Ocasek è stato anche produttore di numerosi artisti, dai Weezer ai Killers, Nada Surf, Black 47, Bad Religion e Johnny Bravo.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1
  • 2
  • 3

    Banksy sbarca su uno shop online

    curiosità

    Aperto un negozio virtuale che vende «arte, prodotti per la casa e delusioni» - La richiesta dell’artista: «Sei un ricco collezionista d’arte? Astieniti»

  • 4

    L’oasi delle parole a rischio estinzione

    la riflessione

    Di fronte alla semplificazione sempre più marcata del nostro vocabolario l’editore Zanichelli ha lanciato un’originale iniziativa: un tour in varie città italiane con una «zona lessicale illimitata» in cui «adottare» i vocaboli difficili che non usiamo più

  • 5

    Tra Beethoven e Chopin con un giovane talento

    Concerti

    Secondo appuntamento, giovedì 17 ottobre, della stagione al LAC dell’Orchestra della Svizzera italiana – Diretto da Markus Poschner il complesso ticinese sarà affiancato dal solista britannico Benjamin Grosvenor

  • 1
  • 1