Anche il Locarno Film Festival alla rassegna online «We Are One»

Cinema

All’evento, promosso dal 29 maggio al 7 luglio dal Tribeca Film Festival cui partecipano 21 grandi rassegne cinematografiche mondiali, proporrà gli incontri con Song-Kan-ho e Bong Joon-ho e con John Waters

 Anche il Locarno Film Festival alla rassegna online «We Are One»
I tre registi che il Locarno Film festival presenterà a «We Are One»: Bong Joon-ho, John Waters e Song Kang-ho

Anche il Locarno Film Festival alla rassegna online «We Are One»

I tre registi che il Locarno Film festival presenterà a «We Are One»: Bong Joon-ho, John Waters e Song Kang-ho

È stato reso noto il programma di «We Are One: A Global Film Festival», primo evento cinematografico interamente online promosso dal Tribeca Film Festival e curato da 21 dei principali festival internazionali, tra cui anche il Locarno Film Festival. La rassegna, in programma dal 29 maggio al 7 giugno, prevede la programmazione di più di 100 film provenienti da 35 Paesi, oltre a conferenze, contenuti VR e performance musicali che per 10 giorni saranno disponibili su YouTube (YouTube.com/WeAreOne) coinvolgendo artisti, creatori, curatori e naturalmente il pubblico, che potrà accedere gratuitamente a tutti i contenuti.

Anche il Locarno Film Festival alla rassegna online «We Are One»

A «We Are One» il Locarno Film Festival partecipa con due momenti che ben rappresentano il suo spirito e che l’anno scorso hanno permesso ancora una volta un dialogo, essenziale, fra il cinema e il suo pubblico: mercoledì 3 giugno alle 22.45 (ora svizzera) l’Excellence Award Conversation con Song Kang-ho, figura poliedrica del cinema sudcoreano e internazionale nonché artista eccezionale e straordinariamente duttile a cui il Locarno Film Festival ha conferito l’Excellence Award, in dialogo con Bong Joon-ho, il regista di Parasite, vincitore della Palma d’Oro a Cannes e di quattro premi Oscar entrati nella storia degli Academy Awards. Domenica 7 giugno (alle 16.25) verrà invece proposta una conversazione, curata da Albert Serra, con John Waters, Pardo d’onore della 72. edizione nonché regista tra i più eccentrici e trasgressivi del cinema indipendente internazionale, autore di film in cui racconta, con il suo particolare sguardo ironico e provocatorio, le problematiche della nostra società. Informazioni più dettagliate sulla rassegna su www.weareoneglobalfestival.com

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1
  • 1