Banksy si rifà vivo a San Valentino

Arte urbana

L’artista ha rivendicato l’opera apparsa questa notte a Bristol in cui una ragazzina «fa fuori» Cupido con una fionda - LE FOTO

Banksy si rifà vivo a San Valentino
© Instagram

Banksy si rifà vivo a San Valentino

© Instagram

Banksy si rifà vivo a San Valentino

Banksy si rifà vivo a San Valentino

Banksy si rifà vivo a San Valentino

Banksy si rifà vivo a San Valentino

(Aggiornato) - In occasione del giorno dedicato agli innamorati, San Valentino, è comparso un nuovo graffito di Banksy a Bristol. Nella notte, sul muro di una casa di Barton Hill è infatti apparsa una bambina che, con una fionda, colpisce quello che potrebbe essere un Cupido volante, e forma così una sorta di macchia di colore rosso intenso creata con foglie di plastica.

Il graffito è apparso sul muro della casa di Edwin Simons, che giusto ieri ha compiuto 67 anni ed è stato fotografato dalla figlia, Kelly Woodruff, di 37, che ha poi diffuso l’immagine su Facebook. «C’è un sacco di entusiasmo, la gente viene, ammira, scatta foto, è fantastico. Il disegno è incredibile e bellissimo», ha detto la stessa Woodruff. «Temo solo un po’ che la pioggia della bufera Dennis (in arrivo sul Regno Unito nel weekend, ndr) possa rovinarlo, e voglio davvero cercare di proteggere quelle rose».

A pubblicare per prima la foto dell’opera è la Bristol Somali Community Association su Twitter, che commenta così: «Oggi, a Barton Hill, ci siamo svegliati con questo eccezionale murale dipinto su una delle case della zona. Speriamo sia di Banksy. Venite a vederlo. Chiunque l’abbia realizzato, vale la pena ammirare la sua creatività».

L’artista ha poi rivendicato l’opera sul suo profilo Instagram, senza aggiungere alcun commento.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1 Red. Online
Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1

    Il River Plate, storia di una passione a forma di pallone

    CALCIO E TELEVISIONE

    In questo periodo di assenza forzata dello sport giocato, ripercorriamo i successi più epici del club argentino attraverso il docu-film di Netflix - Fra calciatori diventati miti ed allenatori fuori dagli schemi, e una tifoseria da brividi

  • 2

    Il country piange John Prine

    Musica

    Morto a Nashville a 73 anni per le conseguenze del coronavirus uno dei personaggi più popolari della scena statunitense che ispirò Bob Dylan e Johnny Cash

  • 3

    Ora è il tempo di leggere

    Editoria

    Breve panoramica, forzatamente incompleta, sulle tante proposte digitali gratuite degli operatori italiani del settore

  • 4

    Festate slitta di un anno

    Annullata l’edizione 2020 - Il Festival di culture e musiche del mondo sposta l’appuntamento al 2021

  • 5

    È morta Honor Blackman

    lutto

    L’attrice inglese era famosa soprattutto per il ruolo di Pussy Galore in Agente 007 - Missione Goldfinger - Secondo quanto fatto sapere dalla famiglia, la Blackman è morta a 94 anni per cause naturali

  • 1
  • 1