«Dov’è la famiglia? Dove c’è l’amore»

LOCARNO 72

Ginevra Elkann, Riccardo Scamarcio e Alba Rohrwacher raccontano «Magari» - LE FOTO

«Dov’è la famiglia? Dove c’è l’amore»
Foto Keystone

«Dov’è la famiglia? Dove c’è l’amore»

Foto Keystone

«Dov’è la famiglia? Dove c’è l’amore»
Foto Zocchetti

«Dov’è la famiglia? Dove c’è l’amore»

Foto Zocchetti

«Dov’è la famiglia? Dove c’è l’amore»

«Dov’è la famiglia? Dove c’è l’amore»

«Dov’è la famiglia? Dove c’è l’amore»
Foto Zocchetti

«Dov’è la famiglia? Dove c’è l’amore»

Foto Zocchetti

«Dov’è la famiglia? Dove c’è l’amore»
Foto Zocchetti

«Dov’è la famiglia? Dove c’è l’amore»

Foto Zocchetti

«Dov’è la famiglia? Dove c’è l’amore»
Foto Zocchetti

«Dov’è la famiglia? Dove c’è l’amore»

Foto Zocchetti

«Dov’è la famiglia? Dove c’è l’amore»
Foto Zocchetti

«Dov’è la famiglia? Dove c’è l’amore»

Foto Zocchetti

Deve aver sudato freddo almeno fino alle 5 di ieri pomeriggio la neodirettrice di Locarno Lili Hinstin. È vero che quella del FEVI sarebbe stata comunque una degna cornice ma rinunciare alla sua prima inaugurazione di Piazza Grande sarebbe stato un inizio un po’ deprimente. Invece, come per miracolo, tutto è andato per il meglio e Magari, opera prima della cineasta italiana Ginevra...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1
  • 1