Fumetti all’asta per beneficenza

Iniziative

La galleria d’arte Marco Lucchetti di Lugano ha lanciato online l’asta #disegnamoXaiutare a sostegno dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo – All’incanto dal 22 maggio al 3 giugno oltre 100 opere realizzate da fumettisti italiani

Fumetti all’asta per beneficenza
Antonio Muscatiello - Diabolik e Eva - Illustrazione originale «Il lockdown è finito» - Pagina sciolta - (2020).  © ProLitteris

Fumetti all’asta per beneficenza

Antonio Muscatiello - Diabolik e Eva - Illustrazione originale «Il lockdown è finito» - Pagina sciolta - (2020).  © ProLitteris

Ha preso il via oggi, 22 maggio, e durerà fino al 3 giugno l’asta di fumetti #disegnamoXaiutare promossa online dalla Marco Lucchetti Art Gallery di Lugano a sostegno dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Città quest’ultima tra le più colpite dalla pandemia di Covid-19. Un’iniziativa benefica che vede all’incanto opere realizzate da Bruno Bozzetto, Milo Manara, Lorenzo Matteotti, Giuseppe Palumbo, Simone Bianchi, Beniamino Delvecchio e tanti altri.
La «call to action», lanciata qualche settimana, ha visto l’adesione di «più di un centinaio di attori del mondo del fumetto italiano – fanno sapere i promotori –: dalle matite dei grandi maestri a quelle di chi si è appena affacciato alla professione e poi scrittori, editori, commercianti, galleristi e collezionisti».
L’iniziativa benefica, nata dall’ispirazione e con il sostegno del maestro Bruno Bozzetto, è resa possibile anche grazie alla collaborazione con l’ARF di Roma, la casa d’aste Catawiki, il Salone internazionale del fumetto Comicon di Napoli, Inventario di Bologna, le Librerie SuperGULP, l’editore Luca Mencaroni.
Tutti i proventi dell’incanto online #disegnamoXaiutare, come viene spiegato sul sito della galleria d’arte luganese, saranno raccolti dalla casa d’aste Catawiki e inviate direttamente all’Ospedale Papa Giovanni XXIII.

Quella lanciata dalla Marco Lucchetti Art Gallery di Lugano è solo una delle molteplici iniziative culturali che potete scoprire e approfondire sfogliando la rivista ExtraSette, in allegato al Corriere del Ticino ogni venerdì. Per segnalare un’iniziativa culturale o un evento «online» scrivere a extra@cdt.ch.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1
  • 2

    Museo a Locarno? «Opportunità irripetibile»

    Appello

    In una lunga lettera alla Commissione della gestione del Gran Consiglio, la Società ticinese di scienze naturali sostiene l’ubicazione del Monastero di Santa Caterina per la nuova sede del Museo cantonale di storia naturale

  • 3

    Max Gazzé e le teorie matematiche di Leonardo

    La recensione

    Dopo l’avventura sanremese il poliedrico artista romano pubblica un album di canzoni argute, registrate «alla vecchia maniera» assieme gli amici della Magical Mystery Band nelle quali, oltre a svelare il perché di alcuni travestimenti all’Ariston mette in mostra una «forza tenace e antica»

  • 4

    «Un cinema non è un bar, non basta il “pronti, via“»

    Riapertura

    Al momento mancano film nuovi, bisognerà aspettare che l’industria cinematografica si rimetta in piedi e molto dipende dall’Italia, ci racconta Luca Morandini della Morandini Film Distribution - Intanto ci si prepara alle proiezioni estive all’aperto

  • 5

    Il Pardo vuol tornare a ruggire

    Film Festival

    Pur dovendo fare i conti con la pandemia la rassegna intende proporre un’edizione tradizionale, con la piazza a farla da padrona – Capienza e altri dettagli saranno naturalmente dettati dalle indicazioni di Berna – Marco Solari: «Dobbiamo riappropriarci della nostra anima»

  • 1
  • 1