Gelsomina, Cabiria, Ginger e... Giulietta

Cinema

Ricorrono oggi i cento anni dalla nascita dell’attrice italiana Giulietta Masina, nota soprattutto per i ruoli su misura che disegnò per lei il marito Federico Fellini

 <b>Gelsomina, Cabiria, Ginger e... Giulietta</b>
Un intenso primo piano di Giulietta Masina.

Gelsomina, Cabiria, Ginger e... Giulietta

Un intenso primo piano di Giulietta Masina.

«Ah sì, la moglie di Fellini!»: questa la frase più ricorrente, se non l’unica, che si rischia di sentire quando si cita il nome di Giulietta Masina. È vero: l’attrice nata a San Giorgio di Piano, in provincia di Bologna, il 22 febbraio del 1921 è stata per mezzo secolo la compagna di vita del più grande regista italiano del XX secolo, personaggio artisticamente e mediaticamente straripante, al fianco del quale - almeno pubblicamente - ha sempre recitato il ruolo di diligente comparsa. Con il marito però Giulietta ha intessuto una relazione intima, di complicità, collaborazione e conforto psicologico per un uomo che ha sempre convissuto con i fantasmi della propria mente vulcanica e l’ha pure tradita a più riprese, senza che lei mettesse mai veramente in discussione la loro coppia. Sul set,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1 Antonio Mariotti
Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1
  • 1