Il coronavirus stravolge anche la classifica dei più influenti del Time

società

Al posto di capi di Stato, amministratori delegati e grandi nomi dell’intrattenimento, in lista entrano medici e fondatori di movimenti - Tra loro anche l’immunologo Fauci, il direttore generale dell’OMS e la candidata Kamala Harris

Il coronavirus stravolge anche la classifica dei più influenti del Time
©Graeme Jennings/Pool via AP

Il coronavirus stravolge anche la classifica dei più influenti del Time

©Graeme Jennings/Pool via AP

In un mondo dove tutti i canoni tradizionali sono capovolti, cambia anche l’ordine di chi influenza la struttura delle società mondiali e così anche il Time cambia le regole per la sua classifica annuale delle cento persone più influenti.

Via dai primi posti capi di stato, amministratori delegati o grandi nomi dell’intrattenimento. Al loro posto gente che finora ha operato nell’ombra come chi lavora nelle corsie degli ospedali, salva vite, guida movimenti o innalza lo spirito.

Tra questi c’è l’immunologo Anthony Fauci, la voce della verità contro le falsità che circolano sulla pandemia e il direttore generale dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus. Ma c’è anche Kamala Harris, candidata alla vice presidenza degli Stati Uniti, la prima donna di colore scelta per tale posizione. E ancora Alicia Garza, Patrisse Cullors e Opal Tometi, i fondatori del movimento Black Lives Matter.

Tra gli attori Michael B. Jordan, (Black Panther e Creed). Anche se non ai primi posti compare anche il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, così come anche il candidato democratico alla presidenza Joe Biden o la speaker della Camera Nancy Pelosi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1

    Mara Maionchi positiva al coronavirus

    Pandemia

    La nota produttrice discografica sarebbe ricoverata in un ospedale di Milano e le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni - Si teme un focolaio sul set del programma «Italia’s got Talent»

  • 2

    Tra gli antichissimi dipinti del nostro Medioevo

    Il decodificatore

    Irene Quadri ci racconta i capolavori della pittura muraria tra XI e XIII secolo - Un libro fresco di stampa per raccontare il ricco patrimonio artistico ancora visibile nel Cantone

  • 3
  • 4

    Venduti all’asta i manoscritti di Hitler

    Germania

    I tre acquirenti si sono aggiudicati i documenti del Fürher per la cifra complessiva di quasi 190 mila di euro - Il presidente delle organizzazioni ebraiche: «Ciò che è appartenuto a lui e alla sua epoca non deve avere alcun mercato»

  • 5

    Castelli di carta, ecco i vincitori

    Cultura

    La giuria ha premiato negli scorsi giorni nove adulti e quattro ragazzi che si sono distinti con i loro racconti al concorso letterario promosso dalla Biblioteca cantonale di Bellinzona

  • 1
  • 1