Il mondo fragile e incantato dei cacciatori di tartufi nelle Langhe

Grande schermo

Nel documentario girato in Piemonte dai registi americani Michael Dweck e Gregory Kershaw

 Il mondo fragile e incantato dei cacciatori di tartufi nelle Langhe
I cani da tartufo vengono spesso trattati meglio degli esseri umani. © PRAESENS FILMS

Il mondo fragile e incantato dei cacciatori di tartufi nelle Langhe

I cani da tartufo vengono spesso trattati meglio degli esseri umani. © PRAESENS FILMS

Aurelio (84 anni) vive con Birba, la sua cagna che tratta meglio di un essere umano, e non avendo eredi i suoi segreti lo seguiranno nella tomba. Carlo (88 anni) non esita a uscire dalla finestra della sua stanza in piena notte per andare a caccia con la fedele Titina mentre la moglie lo supplica di smetterla. Angelo (78 anni) ed Egidio (83) sono cugini, abitano a pochi chilometri l’uno dall’altro ma non si parlano da decenni: il primo ha smesso di cacciare a causa di tutto quel di negativo che ruota attorno al mondo del tartufo, il secondo ha speso tutta la vita alla ricerca del segreto per coltivare il prezioso tubero, coinvolgendo scienziati e studiosi di spiritualità. Sono solo alcuni dei protagonisti del documentario The Truffle Hunters che i giovani registi americani Michael Dweck e...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1
  • 2

    «Da quella mia intervista a bin Laden all’Afghanistan di oggi»

    festival endorfine

    Hamid Mir, giornalista pakistano noto per essere l’unico ad aver ottenuto un colloquio con il leader di al-Qaida dopo l’attentato dell’11 settembre, ci fornisce alcuni spunti per un’analisi più dettagliata di quanto sta accadendo nel Paese - «Non ci sono altre opzioni, bisogna dialogare con i talebani per aiutare la popolazione afghana»

  • 3

    Buon compleanno, Ivano Fossati

    musica

    Dieci anni fa ha dato l’addio alle scene, ma non ha mai abdicato al suo ruolo di intellettuale raffinato, artista schivo e musicista d’eccezione: domani, 21 settembre, compie 70 anni

  • 4

    Emmy Awards 2021: a trionfare sono «The Crown» e «Ted Lasso»

    spettacolo

    La quarta stagione della pluripremiata saga sulla famiglia reale britannica ha vinto il premio per la migliore serie drammatica regalando a Netflix la sua prima statuetta nella categoria - Alla serie con Jason Sudeikis la corona per la commedia - Premiata anche «La regina degli scacchi»

  • 5

    Addio ad Anna Chromy

    Lutto

    Pittrice e scultrice, forgiò la sua arte in Austria e Francia e studiò con Salvador Dalì: aveva 81 anni

  • 1
  • 1