Il poema dipinto di La Rocca ovvero l’arte come palcoscenico

Mostre

Gli spazi sotterranei del Museo Casa Rusca di Locarno accolgono le opere dell’erudito artista italiano

 Il poema dipinto di La Rocca ovvero l’arte come palcoscenico
Pier Daniele La Rocca, La luna dei poeti, (2018) polveri, stucco dipinto, pastelli su tela, 140 x 170 cm © Pier Daniele La Rocca 2019 - Foto Franco Zannini. © ProLitteris, Zürich.

Il poema dipinto di La Rocca ovvero l’arte come palcoscenico

Pier Daniele La Rocca, La luna dei poeti, (2018) polveri, stucco dipinto, pastelli su tela, 140 x 170 cm © Pier Daniele La Rocca 2019 - Foto Franco Zannini. © ProLitteris, Zürich.

Da qualche anno le strategie espositive del Museo Casa Rusca di Locarno accostano alla grande mostra annuale (in questo caso quella dedicata a Manolo Valdés prolungata, visto il suo successo, fino al prossimo 3 novembre) una più piccola ma complementare esposizione che permette di esplorare l’opera di artisti del territorio o provenienti da fuori Ticino. Tocca questa volta creare...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1
  • 1