Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo

cultura

Il viaggio ‘Beyond Walls Project’ porta l’artista franco-svizzero in Turchia - La gigantesca opera galleggiante realizzata con materiali biodegradabili ha una superficie di 2.200 metri quadrati - LE FOTO

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo
©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo

©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo
©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo

©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo
©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo

©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo
©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo

©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo
©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo

©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo
©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo

©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo
©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo

©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo
©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo

©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo
©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo

©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo
©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo

©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo
©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo

©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo
©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo

©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo
©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo

©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo
©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo

©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo
©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo

©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo
©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo

©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo
©Valentin Flauraud for Saype

Le mani di Saype arrivano all’imbocco del Bosforo

©Valentin Flauraud for Saype

L’artista franco-svizzero Saype aggiunge una tappa al suo viaggio ‘Beyond Walls Project’ (’Progetto oltre i muri’) dopo Parigi, Andorre, Ginevra, Berlino, Ouagadougou e Yamoussoukro. Una gigantesca opera d’arte galleggiante, realizzata con materiali biodegradabili, è apparsa ad Istanbul nella baia di Halic, all’imbocco del Bosforo.

Con una superficie complessiva di 2.200 metri quadri, l’ampio dipinto è stato realizzato utilizzando pigmenti biodegradabili a base di carbone, gesso, acqua e proteine ​​del latte. L’opera d’arte mira a creare la più lunga catena umana simbolica in tutto il mondo promuovendo valori come solidarietà e gentilezza.

©Valentin Flauraud for Saype
©Valentin Flauraud for Saype
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1
  • 2

    Il fascino della scacchiera

    La riflessione

    Il grande successo della serie televisiva «Regina di Scacchi» in programmazione su Netflix ha fatto rifiorire l’interesse attorno questo gioco brutale, terribile e complicato, che chiede strategia, intelligenza, non sopporta la superficialità e riflette quell’inconscio desiderio di complessità che la moderna società per troppo tempo ha cercato di banalizzare

  • 3

    «A riveder le stelle» con il Teatro alla Scala

    musica

    Presentato l’originale spettacolo con cui il 7 dicembre prenderà il via la stagione della struttura milanese – Non sarà un’opera ma un variegato mosaico di musica, danza e recitazione cui hanno aderito tante stelle di caratura mondiale messo in scena senza pubblico e in diretta tv

  • 4
  • 5

    Sei lezioni per tre giganti

    Poesia

    Sono state raccolte in volume, per i tipi di Giampiero Casagrande, le conferenze tenute nei licei ticinesi dal noto critico letterario Gilberto Lonardi - Tra Leopardi, Montale e Giorgio Orelli un viaggio seducente e rigoroso nella bellezza di alcune tra le massime esperienze liriche della tradizione occidentale

  • 1
  • 1