Les Sauterelles festeggiano i 50 anni di attività

La storica band svizzera si era esibita in aprile anche in Piazza Grande a Locarno

Les Sauterelles festeggiano i 50 anni di attività

Les Sauterelles festeggiano i 50 anni di attività

ZURIGO - Il 19 settembre di 50 anni fa due ragazzi romandi, residenti a Zurigo per motivi di studio, incontrano Toni Vescoli. I tre mettono velocemente in comune la propria passione per le nuove tendenze dell'epoca in ambito musicale e, in men che non si dica, danno vita a quello che diventerà uno dei gruppi storici del rock e della musica beat in Svizzera: Les Sauterelles. Il leggendario complesso svizzero festeggia quindi il 50esimo compleanno. Oggi sono in quattro (Toni Vescoli (1942), Düde Durst (1946), Freddy Mangili (1941) e Peter Glanzmann (1951).

Come i Rolling Stones, questi musicisti sono sempre attivi e propositivi, facendosi molto apprezzare pure dal vivo. Per sottolineare l' evento è stato ristampato, a tiratura ridotta, il vinile del 1968 "View To Heaven". Fra i brani del disco l'hit "Heavenly Club". L' album è arricchito dal poster originale, oggetto di culto per i collezionisti, e un bonus EP contenente nuovi pezzi ("Fifty-Five", "Grasshoppers Ballad", "Time" e "Man In The Moon").

La band, appena rientrata da Liverpool, dove ha fatto tappa accompagnata da un seguito di duecento fans, ha inoltre pubblicato un libro di fotografie. Lo scorso mese di aprile si erano esibiti in concerto in Piazza Grande a Locarno davanti a centinaia di appassionati entusiasti della performance di quelli che erano anche stati definiti i Beatles svizzeri.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1