Manfred Eicher: Il futuro della discografia sta nel pensare differente

Musica

Nostra intervista al fondatore della storica etichetta jazz ECM che festeggerà i suoi cinquant’anni di esistenza con un doppio concerto in programma sabato 9 novembre alla RSI di Lugano

Manfred Eicher: Il futuro della discografia sta nel pensare differente
Manfred Eicher, 76 anni, ha fondato la ECM (Edition of Contemporary Music) a Monaco di Baviera nel 1969 e ne è ancora oggi al timone.

Manfred Eicher: Il futuro della discografia sta nel pensare differente

Manfred Eicher, 76 anni, ha fondato la ECM (Edition of Contemporary Music) a Monaco di Baviera nel 1969 e ne è ancora oggi al timone.

Si festeggerà un compleanno importante sabato 9 novembre (ore 20.30) all’Auditorio della RSI, i 50 anni di una delle più celebri etichette jazz al mondo, la tedesca ECM, che da tempo ha stretto un solido legame con Lugano dove produce molti dei suoi dischi. Ne abbiamo parlato con il suo fondatore e ancora oggi timoniere, Manfred Eicher.

Iniziamo con un «buon compleanno» caloroso,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

    Storie contro l’odio

    Eventi

    Diverse le manifestazioni organizzate in Ticino in occasione della Giornata della memoria: dall’incontro con la superstite Fanny Ben-Ami al concerto di Noa

  • 5

    La SSR punta sul cinema svizzero

    Nuovo accordo

    Il contributo annuo dell’azienda per il periodo 2020-2023 sarà di 32,5 milioni, 5 in più rispetto agli anni precedenti

  • 1
  • 1