Cinema

Matt Dillon: «Cerco di trovare la verità in ogni personaggio»

L’attore statunitense ospite della serata di chiusura delle Rencontres 7e art di Losanna

 Matt Dillon: «Cerco di trovare la verità in ogni personaggio»
Matt Dillon a Losanna. (Foto Laetitia Gessler)

Matt Dillon: «Cerco di trovare la verità in ogni personaggio»

Matt Dillon a Losanna. (Foto Laetitia Gessler)

LOSANNA - È stato Rusty il selvaggio per Francis Ford Coppola, un rapinatore tossicodipendente per Gus Van Sant, un bislacco investigatore privato per i fratelli Farrelly, un poliziotto razzista per Paul Haggis, l’alter ego di Charles Bukowski per Bent Hamer e uno spietato serial killer per Lars von Trier. Tanti ruoli diversi per Matt Dillon, ospite d’onore domenica della serata...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1