L’intervista

«Porto l’arte fuori dai circuiti istituzionali»

Il curatore britannico Neville Wakefield e i suoi progetti dall’Oberland bernese al deserto della California

«Porto l’arte fuori dai circuiti istituzionali»
Neville Wakefield è originario delle Isole Scilly al largo della Cornovaglia. Curatore d’arte di fama internazionale nel 2014 ha ideato «Elevation 1049» che ha luogo a Gstaad e nei suoi dintorni.

«Porto l’arte fuori dai circuiti istituzionali»

Neville Wakefield è originario delle Isole Scilly al largo della Cornovaglia. Curatore d’arte di fama internazionale nel 2014 ha ideato «Elevation 1049» che ha luogo a Gstaad e nei suoi dintorni.

Esiste un legame particolare che unisce in questi giorni la regione dell’Oberland bernese al deserto californiano. Entrambi i territori ospitano infatti due progetti artistici curati dal medesimo direttore creativo, l’inglese Neville Wakefield, poliedrico critico d'arte e fautore di progetti sempre originali che incoraggiano la collaborazione fra pratiche artistiche e regioni geografiche...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1