Quella insaziabile voglia di narrazione

La riflessione

L’evoluzione mediatica ha amplificato esponenzialmente il desiderio di creare e condividere delle storie – Un bisogno che ha finito per intaccare le nostre stesse esistenze modificando il nostro modo di agire, di immaginarci e addirittura di sognare

 Quella insaziabile voglia di narrazione

Quella insaziabile voglia di narrazione

È probabile che la recente crisi di governo italiana, con tutti gli strascichi che si porta dietro ancora in questi giorni, sia stata in un certo senso l’apoteosi della voglia di racconto e di narratività che ormai dilaga. Perché è indubbio che il raccontare non sia soltanto della letteratura e del cinema. Si definiscono «storie» quelle che ormai dilagano su Instagram, si chiamano...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1
  • 1