Quello di Amadeus continua a essere il Festival dei record

Sanremo 2020

Gli ascolti premiano anche la quarta serata, con uno share che si attesta al 53,3%

Quello di Amadeus continua a essere il Festival dei record
epa08201156 Italian Sanremo Festival artistic director Amadeus (L) and Italian showman Rosario Fiorello (R) on stage at the Ariston theatre during the 70th Sanremo Italian Song Festival, Sanremo, Italy, 07 February 2020. The festival runs from 04 to 08 February. EPA/RICCARDO ANTIMIANI

Quello di Amadeus continua a essere il Festival dei record

epa08201156 Italian Sanremo Festival artistic director Amadeus (L) and Italian showman Rosario Fiorello (R) on stage at the Ariston theatre during the 70th Sanremo Italian Song Festival, Sanremo, Italy, 07 February 2020. The festival runs from 04 to 08 February. EPA/RICCARDO ANTIMIANI

Sono stati 9 milioni 503 mila, pari al 53.3%, i telespettatori italiani che hanno seguito ieri in media la quarta serata del Festival di Sanremo, che ha incoronato Leo Gassmann vincitore tra le «Nuove proposte» e ha visto poi, in chiusura, la squalifica di Bugo e Morgan con il primo che è improvvisamente uscito di scena e il secondo che ha cambiato il testo della canzone.

L’anno scorso la quarta serata del festival aveva raccolto in media 9 milioni 552 mila spettatori pari al 46.1% di share. Il festival di Amadeus continua a fare il pieno di ascolti, mantenendosi ancora sopra la media di 9,5 milioni e bissando lo share della seconda serata. Il 53.3% rappresenta la miglior media per la quarta serata dal 1999, quando l’edizione condotta da Fabio Fazio, con Laetitia Casta e Renato Dulbecco, fece segnare il 54.06%.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1
  • 1