Riemerge in Germania un acquerello scomparso di Kandinsky

arte

Il dipinto era incluso nell’eredità di una collezione privata - Il prezzo stimato si potrebbe aggirare intorno ai 300.000 euro

Riemerge in Germania un acquerello scomparso di Kandinsky

Riemerge in Germania un acquerello scomparso di Kandinsky

A 70 anni dalla sua scomparsa, riemerge in Germania un acquerello dell’artista russo Wassily Kandinsky, «Punte curve», dall’eredità di una collezione privata. Lo riferisce l’agenzia DPA. Secondo gli esperti della casa d’aste di Monaco Ketterer Kunst, il prezzo stimato si potrebbe aggirare intorno ai 300.000 euro.

Si tratta di una delle composizioni geometriche su carta più richieste dell’artista. «Un grande numero di studiosi di Kandinsky si è occupato di questo lavoro, ma per decenni la sua collocazione e la sue caratteristiche sono rimaste sconosciute», ha detto il direttore della casa d’aste, Robert Ketterer.

Si dice che l’acquarello fosse stato esposto mentre l’artista era ancora vivente a Berlino, Parigi e Kopenhagen, riferisce il direttore.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1
  • 1