Sei lezioni per tre giganti

Poesia

Sono state raccolte in volume, per i tipi di Giampiero Casagrande, le conferenze tenute nei licei ticinesi dal noto critico letterario Gilberto Lonardi - Tra Leopardi, Montale e Giorgio Orelli un viaggio seducente e rigoroso nella bellezza di alcune tra le massime esperienze liriche della tradizione occidentale

Sei lezioni per tre giganti
Giorgio Orelli (1921-2013)

Sei lezioni per tre giganti

Giorgio Orelli (1921-2013)

È un trittico di autori (Leopardi, Montale, Giorgio Orelli) quello che Gilberto Lonardi, a lungo professore di letteratura all’Università di Verona, avvicina in questo libro voluto con tenacia da Aurelio Sargenti che ne dialoga in limine con l’Autore. La maggior parte dei testi nascono infatti come conferenze che Lonardi ha tenuto nei nostri licei e, in particolare, in quello di Lugano 2 a lungo diretto da Sargenti. Il tono affabile e appassionato di queste pagine è dunque certo dovuto all’occasione, ma si coniuga benissimo con la lunga fedeltà di Lonardi ai tre autori e, nel caso di Orelli, con una lunga e sperimentata amicizia.

Per ognuno dei tre poeti, Lonardi privilegia alcune poesie risalendo poi, però – come i grandi lettori sanno fare – ai loro rispettivi e individualissimi mondi: mondi,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1
  • 2

    La vita di Allegra, prima e dopo Marrakesh

    La recensione

    Presentato in diretta tv sulle tre reti nazionali della SSR e in Rete per aprile le Giornate di Soletta «Atlas», il nuovo film del regista ticinese Niccolò Castelli, convince per equilibrio narrativo e maestria tecnica

  • 3

    Una festa virtuale del film

    Cinema

    Al via mercoledì le 56. Giornate cinematografiche di Soletta, la principale vetrina della produzione elvetica – La manifestazione, per ragioni sanitarie, si tiene esclusivamente online ma senza snaturarsi, come conferma il suo ricco programma che si dipana tra proiezioni, incontri, dibattiti e masterclass

  • 4

    L’antistoria di Binet

    Recensione

    Le scoperte geografiche al centro del premiato romanzo «Civilizzazioni» assumono un andamento a prima vista paradossale

  • 5

    Il Ticino nasce con Napoleone

    Recensione

    Lo storico Manolo Pellegrini ripercorre gli avvenimenti che hanno portato all’istituzione del cantone attraverso le vicende di una ventina di personalità che hanno avuto un ruolo in questo decisivo periodo storico

  • 1
  • 1