«Spiando nelle dimore dei grandi scrittori»

L’intervista/ Mauro Novelli

L’affascinante itinerario dello studioso tra i luoghi sacri della memoria letteraria

 «Spiando nelle dimore dei grandi scrittori»
La storica dimora milanese di Alessandro Manzoni in via Morone 1.

«Spiando nelle dimore dei grandi scrittori»

La storica dimora milanese di Alessandro Manzoni in via Morone 1.

Mauro Novelli, docente di Letteratura e cultura nell’Italia contemporanea presso l'Università Statale di Milano, nonché vicepresidente di Casa Manzoni, ha condotto, nel volume La finestra di Leopardi (Feltrinelli), un avvincente viaggio nelle case dei grandi scrittori italiani, scrigni che serbano una memoria a volte recondita, e che raccontano, attraverso oggetti, arredi, carte, cimeli, un vissuto individuale nel quale noi tutti, in fondo, finiamo col rispecchiarci. Nelle pagine del libro lo studioso fa riemergere l’anima più profonda dei luoghi, consentendo al lettore di entrare in contatto diretto col mondo, sempre ricco di fascino e di mistero, degli autori del passato.

Professor Novelli, innanzitutto perché ha chiamato La finestra di Leopardi il suo ultimo libro?

«Devo ammettere che anch’io,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1
  • 1