Una Irene Grandi in «blues» incanta Locarno

city of guitars

La cantautrice fiorentina ha offerto al pubblico di Piazza Grande momenti di grande musica

Una Irene Grandi in «blues» incanta Locarno

Una Irene Grandi in «blues» incanta Locarno

Una Irene Grandi in «blues» incanta Locarno

Una Irene Grandi in «blues» incanta Locarno

Una Irene Grandi inedita per un evento inedito. Ma sempre con la cornice e l’atmosfera unica di City of Guitars, Evento che, alla sua terza edizione, ha saputo conquistare il cuore degli appassionati di musica.

Il weekend dedicato al mondo delle sei corde quest’anno ha avuto per protagonista la cantautrice fiorentina la quale, accompagnata dal suo trio storico di musicisti e anche da chitarristi del calibro di Massimo Luca, Paolo Pilo e Carlo Andreoli, ha proposto al pubblico locarnese alcuni grandi classici del blues, oltre a una serie di brani italiani opportunamente rivisitati.

Tra pezzi più intimi e momenti più «scatenati», gli spettatori sono rimasti molto coinvolti dall’energia e dallo spirito di Irene Grandi, che è rimasta molto entusiasta dell’accoglienza ricevuta. Proprio uno spettatore alla fine ha commentato entusiasta: «Non avevo mai visto un evento del genere a Locarno. Non solo energia, ma anche interazione con noi del pubblico: mi sono sentito davvero partecipe! Non mi stupirebbe se qualcuno a breve dovesse copiare il tipo di evento...».

Ovviamente soddisfatta anche Tycoon Promotion, che ancora una volta ha creato e studiato nei minimi dettagli uno spettacolo diverso dal solito, creando una connessione tra gli artisti sul palco e l’ampio pubblico, tra cui molte famiglie e turisti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cultura & Società
  • 1
  • 2

    «Da quella mia intervista a bin Laden all’Afghanistan di oggi»

    festival endorfine

    Hamid Mir, giornalista pakistano noto per essere l’unico ad aver ottenuto un colloquio con il leader di al-Qaida dopo l’attentato dell’11 settembre, ci fornisce alcuni spunti per un’analisi più dettagliata di quanto sta accadendo nel Paese - «Non ci sono altre opzioni, bisogna dialogare con i talebani per aiutare la popolazione afghana»

  • 3

    Buon compleanno, Ivano Fossati

    musica

    Dieci anni fa ha dato l’addio alle scene, ma non ha mai abdicato al suo ruolo di intellettuale raffinato, artista schivo e musicista d’eccezione: domani, 21 settembre, compie 70 anni

  • 4

    Emmy Awards 2021: a trionfare sono «The Crown» e «Ted Lasso»

    spettacolo

    La quarta stagione della pluripremiata saga sulla famiglia reale britannica ha vinto il premio per la migliore serie drammatica regalando a Netflix la sua prima statuetta nella categoria - Alla serie con Jason Sudeikis la corona per la commedia - Premiata anche «La regina degli scacchi»

  • 5

    Addio ad Anna Chromy

    Lutto

    Pittrice e scultrice, forgiò la sua arte in Austria e Francia e studiò con Salvador Dalì: aveva 81 anni

  • 1
  • 1