Lutti

Addio a Mario Marenco, indimenticabile «complice» di Arbore e Boncompagni

L’attore e umorista aveva 85 anni - GUARDA IL VIDEO

 Addio a Mario Marenco, indimenticabile «complice» di Arbore e Boncompagni
Marenco era ricoverato da qualche giorno al Policlinico Gemelli di Roma

Addio a Mario Marenco, indimenticabile «complice» di Arbore e Boncompagni

Marenco era ricoverato da qualche giorno al Policlinico Gemelli di Roma

ROMA - Volto di personaggi come il colonnello Buttiglione, la Sgarambona, l’astronauta spagnolo Raimundo Navarro, il dottor Anemo Carlone, il professor Aristogitone, Verzo, Ida Lo Nigro, il poeta Marius Marenco, l’attore è stato legato da un lungo sodalizio con Arbore e Gianni Boncompagni.

Dopo il debutto in tv con Cochi e Renato e Enzo Jannacci nel programma Il buono e il cattivo, raggiunse il successo nel 1970 con in radio con Alto gradimento. Fu l’inviato Mr Ramengo dell’Altra domenica, protagonista di programmi come Odeon, Sotto le stelle e soprattutto Indietro tutta dove interpretava il personaggio di Riccardino.

È stato anche attore per il cinema (Il Colonnello Buttiglione diventa generale, Von Buttiglione Sturmtruppenführer, Il pap’occhio, I carabbinieri, Vigili e vigilesse, Sing - Il sogno di Brooklyn) e autore di libri umoristici editi da Rizzoli.

Mareco con Renzo Arbore nel 1981 nella trasmissione televisiva «Telepatria international ovvero niente paura siamo italiani». (Youtube)
©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cultura e Spettacoli
  • 1