Letteratura

Addio allo scrittore francese Joseph Joffo

L’autore di «Un sacchetto di biglie» aveva 87 anni

 Addio allo scrittore francese Joseph Joffo
Joseph Joffo in un’immagine di qualche anno fa.

Addio allo scrittore francese Joseph Joffo

Joseph Joffo in un’immagine di qualche anno fa.

Lo scrittore francese Joseph Joffo è scomparso oggi all’età di 87 anni. Joffo era nato a Parigi nel 1931. La sua notorietà internazionale si deve soprattutto al romanzo autobiografico «Un sac de billes» (1973), tradotto in diciotto lingue tra cui l’italiano («Un sacchetto di biglie»), in cui narra la fuga di due giovani bambini ebrei attraverso la Francia occupata dai nazisti. Joffo proseguì nella scrittura, pubblicando altri romanzi di memorie, come «Anna e la sua orchestra», in cui descrisse la giovinezza di sua madre, «Le vetrine illuminate» e «La jeune fille au pair», che racconta , invece, la vicenda dell’arrivo di una ragazza alla pari tedesca, subito dopo la guerra, in una famiglia ebrea.A dare notizia della scomparsa è stato il figlio, Franck Joffo, precisando che il padre era malato da qualche anno. È scomparso a Saint-Laurent-du Var, nel sud della Francia, mentre si trovava in ospedale.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cultura e Spettacoli