Eventi

Bob Dylan arriva a Locarno

Il cantautore e premio Nobel per la letteratura in scena il 22 aprile alle 20 al Palazzetto Fevi

 Bob Dylan arriva a Locarno
(foto Keystone)

Bob Dylan arriva a Locarno

(foto Keystone)

LOCARNO - Bob Dylan arriva a Locarno. Il cantautore e premio Nobel per la letteratura si esibirà con la sua band il 22 aprile alle 20.00 al Palazzetto Fevi. Il mitico cantante è stato descritto dalla rivista statunitense «Newsweek» in termini grandiosi: «Ha fatto per la musica popolare ciò che Einstein ha fatto per la fisica. È l’incarnazione della controcultura. È il cantautore del secolo». Bob Dylan inoltre ha raggiunto un traguardo unico per un musicista: nell’ottobre 2016 gli è stato assegnato il premio Nobel per la letteratura. Dylan, una delle voci del movimento di protesta negli anni ‘60, con le sue canzoni uniche è riuscito a diventare il portavoce di un’intera generazione. Per molti la sua non è solo musica, ma poesia e letteratura musicale: «Blowin’ In The Wind», «Chimes Of Freedom», «The Times They Are A Changin’», «A Hard Rain’s a Gonna Fall», «Like A Rolling Stone» sono solo alcune delle composizioni che gli hanno permesso di entrare nel grande libro della storia del rock, e che ad oggi non hanno perso nulla del loro fascino. Dal 1988 Bob Dylan partecipa al «Never Ending Tour», con circa 100 concerti all’anno, in cui suona la chitarra, il piano, l’armonica e canta composizioni originali e tradizionali di folk, country, blues, jazz, ragtime e standard. Nel suo attuale lavoro «Triplicate», suo trentottesimo album in studio, reinterpreta alcuni pezzi cantati in precedenza da Frank Sinatra.

I biglietti in vendita su www.mediatickets.ch e www.ticketcorner.ch, oltre che presso tutti i punti di vendita offline Manor, La Posta e CoopCity.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Cultura e Spettacoli
  • 1