Musica

Franz von Suppé, un maestro dell’operetta
fra Vienna e l’Italia

A duecento anni dalla nascita del compositore di «Cavalleria leggera»

 Franz von Suppé, un maestro dell’operetta <br />fra Vienna e l’Italia
Francesco Ezechiele Ermenegildo, Cavaliere Suppé Demelli: in arte Franz von Suppé (1819 -1995).

Franz von Suppé, un maestro dell’operetta
fra Vienna e l’Italia

Francesco Ezechiele Ermenegildo, Cavaliere Suppé Demelli: in arte Franz von Suppé (1819 -1995).

Leichte Kavalerie è l’operetta di Suppé (1866) che nella nota ouverture vede sfilare un drappello di ussari a suon di fanfara galoppante, in guizzante movimento perfettamente circolare, non predestinato quindi a incontrare il nemico; semmai a trovare riposo nel nostalgico abbandono di Czardas, in un quadro che ne fissa la rappresentazione in una favola di soldatini animati da immaginazione...

©CdT.ch - Riproduzione riservata

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Cultura e Spettacoli
  • 1