Giovane chitarrista ticinese a New York

Christian Zatta, colonna dei Tipsy Road, prepara un nuovo album

Giovane chitarrista ticinese a New York

Giovane chitarrista ticinese a New York

Ulteriori passi verso una carriera professionale nella musica. Li sta compiendo il bravo chitarrista, compositore, arrangiatore e cantante di spalla Christian Zatta, colonna dei Tipsy Road, a detta di molti la migliore rock band ticinese fondata nel 2007, con all'attivo numerosi riconoscimenti tra cui il primo premio al Palco ai Giovani 2012 e partecipazioni al Montreux Jazz Festival. I loro principali punti di riferimento sono: Deep Purple, Dream Theater, Alter Bridge, Iron Maiden, ma anche il jazz e la musica classica. Ora il giovane chitarrista, impegnato all'University of Arts di Lucerna per ottenere il Master of Arts in Jazz Performance, si appresta a partire per Nuova York dove seguirà le lezioni di quattro musicisti internazionali: Gilad Hekselman, Nir Felder, Ben Monder e Nitai Hershkovits. Con al suo attivo oltre 250 esibizioni live, sta lavorando con il trio Nova alla realizzazione del suo nuovo album che uscirà in autunno. Oltre che con i Tipsy Road, Christian Zatta ha finora realizzato un disco anche con The Shifting Minds e si è cimentato nel progetto First Floor con la cantante Lea Nussbaumer. È già disponibile un "making-of" girato durante le registrazioni del nuovo disco.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cultura e Spettacoli
  • 1