LOCARNO 72

«I copioni che scelgo raccontano le nostre vite»

Lo afferma Joseph Gordon Levitt, protagonista di «7500» visto venerdì sera in Piazza

 «I copioni che scelgo raccontano le nostre vite»
Joseph Gordon Levitt venerdì a Locarno. (Foto Keystone)

«I copioni che scelgo raccontano le nostre vite»

Joseph Gordon Levitt venerdì a Locarno. (Foto Keystone)

 «I copioni che scelgo raccontano le nostre vite»

«I copioni che scelgo raccontano le nostre vite»

Quello che si apre oggi è un weekend che si preannuncia torrido per il 72. Film Festival di Locarno, non tanto dal punto di vista meteorologico, quanto piuttosto per l’attesissimo film di Quentin Tarantino che ha già fatto registrare il «tutto esaurito». La giornata di venerdì è invece stata caratterizzata dalla presenza di due grandi attori americani: Joseph Gordon-Levitt e Hilary...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
  • 1
Ultime notizie: Cultura e Spettacoli
  • 1