Concerti

Il virtuosismo travolgente di Denis Matsuev

Il LAC tributa un’ovazione al pianista russo

 Il virtuosismo travolgente di Denis Matsuev
Denis Matsuev.

Il virtuosismo travolgente di Denis Matsuev

Denis Matsuev.

LUGANO - Denis Matsuev ha sostituito Maurizio Pollini, annunciato assente da qualche giorno, nel recital di martedì sera al LAC. Nessuno, alla fine, ne è rimasto deluso e tutti hanno tributato un’ovazione al pianista russo, che ha ringraziato offrendo ben quattro brani fuori programma.

Dotato di tecnica solidissima, Matsuev ha un approccio al pianoforte atletico e muscoloso, eredità...

©CdT.ch - Riproduzione riservata

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

In questo articolo:

Ultime notizie: Cultura e Spettacoli
  • 1