venerdì e sabato

La Quairmesse pronta a cominciare

Due serate di musica con la manifestazione nata da Palco ai Giovani che debutta a Lugano

 La Quairmesse pronta a cominciare
Una passata edizione di Palco ai Giovani. (fotogonnella)

La Quairmesse pronta a cominciare

Una passata edizione di Palco ai Giovani. (fotogonnella)

LUGANO - Dall’esperienza di 25 edizioni di Palco ai Giovani nasce un nuovo evento che si apre a tutta la Svizzera. In due giorni di concerti openair gratuiti, La Quairmesse, organizzata dalla Divisione eventi e congressi della Città di Lugano, vuole essere un crocevia del panorama musicale rossocrociato in un turnover di stili e generi sui palchi del quai cittadino, chiuso al traffico per l’occasione. Questa la scaletta. Domani alle 19 Marquise (VD, palco Mojito); ore 20 Bumblebees (TI, palco piazza Manzoni); ore 20.30 Animor (TI, palco Rivetta Tell); ore 21 Anna Aaron (BS, piazza Manzoni); ore 21.40 Emilie Zoé (VD, Riveta Tell); 22.10 Fai Baba (ZH, piazza Manzoni); 22.40 The Yelins (GE, Rivetta Tell); 23.20 Anna Rossinelli (BS, piazza Manzoni); 00.30 Ava (SG, Mojito). Sabato si parte alle 19 con Cella (ZH, Mojito); ore 20 Cold Bath (GE, piazza Manzoni); 20.30 Catalyst (SG, Rivetta Tell); 21 Drunky Funk (TI, piazza Manzoni); 21.40 Julie Meletta (TI, Rivetta Tell); 22.10 Veronica Fusaro (BE, piazza Manzoni); 22.40 Tatum Rush (TI, Rivetta Tell); 23.20 Jake Isaac (UK, piazza Manzoni); 00.30 Jessiquoi (BE, Mojito). Le serate continuano al Living Room con un concerto di un artista selezionato. Anche in caso di pioggia la manifestazione avrà regolarmente luogo all’aperto. In piazza Manzoni verrà allestita una copertura per il pubblico del palco principale.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cultura e Spettacoli
  • 1