logo

Estival tra Africa, Brasile e un omaggio a James Brown

Venerdì a Mendrisio la prima serata della 40. edizione

 
07
luglio
2018
06:03
red.spettacoli

MENDRISIO - L'afro groove dalle tinte fusion di Manou Gallo, bassista e cantante della Costa d'Avorio; la suadente miscela di bossa nova e di nuova musica brasiliana del raffinato Vinicius Cantuaria. E per finire il coinvolgente omaggio a James Brown dei ticinesi Re:Funk con il loro ospite d'eccezione, Pee Wee Ellis, storico sassofonista del Padrino del soul.

La buona musica non è  mancata venerdì sera in piazzale a Mendrisio con la prima serata della quarantesima edizione di Estival Jazz. Questa sera, sabato, si continua, sempre in piazzale alla Valle dalle 20.45, con il trio del ticinese Joe Colombo, la leggenda del basso Stanley Clarke e la band britannica degli MF Robots.

  Estival 2018: Manou Gallo

  Estival 2018: Re:Funk & Pee Wee Ellis

  Re:Funk & Pee Wee Ellis

  Estival 2018: Vinicous Cantuaria

Prossimi Articoli

Alla riscoperta del più schivo dei Pink Floyd

Dieci anni fa si spegneva a Londra Richard Wright - Tra gli autori di alcuni dei pezzi migliori della band, da Echoes a The Great Gig in The Sky

Svelato il programma di Locarno City of Guitars

Due giorni intensi che permetteranno ai fan di conoscere meglio i loro artisti preferiti grazie al "Palco Sofà" dove i chitarristi racconteranno le proprie esperienze e i propri segreti

Lucio Battisti incanta ancora

Il cantautore italiano morì il 9 settembre del 1998: a 20 anni di distanza rimangono le sue canzoni immortali

Edizione del 24 settembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top