Musica

Ozzy non migliora: ricoverato

Il cantante è alle prese con una infezione del tratto respiratorio

 Ozzy non migliora: ricoverato
Ozzy Osbourne (foto Youtube)

Ozzy non migliora: ricoverato

Ozzy Osbourne (foto Youtube)

LOS ANGELES - «Come alcuni di voi avranno sentito, Ozzy è stato ricoverato in ospedale per le complicazioni dell’influenza. I suoi dottori pensano che questo sia il modo migliore per imboccare una via più veloce verso la guarigione. Grazie a tutti per la preoccupazione e per l’affetto». A comunicare via twitter l’altra sera il ricovero del cantante britannico al Keck Hospital della University of Southern California a Los Angeles, è stata la moglie e manager Sharon Osbourne.

La voce storica dei Black Sabbath, 70 anni, era stata costretta a cancellare la scorsa settimana tutto il suo tour europeo facendolo slittare, si spera, a settembre. All’artista, che negli ultimi mesi è continuamente alle prese con problemi di salute, i medici hanno infatti riscontrato una brutta infezione del tratto respiratorio e il rischio di una polmonite ha imposto la cancellazione degli impegni alla rockstar.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cultura e Spettacoli
  • 1