Arrestato un uomo sospettato di aver rubato un Van Gogh

paesi bassi

Il 58.enne si sarebbe impossessato il 29 marzo 2020 del «Giardino pastorale di Nuenen in primavera» e pochi mesi dopo di un altro dipinto di Frans Hals, «Due ragazzi che ridono»

Arrestato un uomo sospettato di aver rubato un Van Gogh
© Wikipedia / Pro Litteris

Arrestato un uomo sospettato di aver rubato un Van Gogh

© Wikipedia / Pro Litteris

Un uomo di 58 anni è stato arrestato questa mattina a Baarn nei Paesi Bassi sospettato del furto di due quadri tra cui un dipinto di Vincent Van Gogh, «Giardino pastorale di Nuenen in primavera», rubato l’anno scorso da un museo. Lo riferisce il quotidiano nazionale de Telegraaf, precisando che l’altro dipinto trafugato è di Frans Hals, dal titolo «Due ragazzi che ridono», scomparso anche questo da un museo.

Le opere d’arte saccheggiate non sono ancora state recuperate, secondo quanto ha riferito la polizia olandese.

Il dipinto di Van Gogh è stato rubato il 29 marzo 2020, mentre quello di Frans Hals è scomparso dopo un furto nella notte del 26 agosto dello stesso anno.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1
  • 1