Il caso

Bezos divorzia e rischia la comunione dei beni

Il fondatore di Amazon e sua moglie non avevano nessun accordo prematrimoniale - Quando si era sposato nel 1993 non era ancora miliardario

 Bezos divorzia e rischia la comunione dei beni
(foto Keystone)

Bezos divorzia e rischia la comunione dei beni

(foto Keystone)

NEW YORK - Jeff Bezos e sua moglie MacKenkie non avevano nessun accordo prematrimoniale e questo apre la strada a una divisione a metà dei beni. Lo riporta TMZ citando alcune fonti.

Nello stato di Washington, dove i due presenteranno la documentazione di divorzio, vige infatti la comunione dei beni, il che vuol dire che tutte le proprietà e gli eventuali debiti accumulati nel corso del matrimonio saranno equamente divisi dal tribunale nel caso in cui non sia raggiunta un’intesa.

Quando i due si sono sposati nel 1993 Bezos non era ancora un miliardario e non aveva ancora fondato Amazon. Secondo Bloomberg, il patrimonio stimato del papà di Amazon si aggira intorno ai 137 miliardi di dollari.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Curiosità