«Care mamme, pensiamo a tutte voi in questo momento difficile...»

Pandemia

Lo scorso 22 marzo, in piena emergenza coronavirus, il Regno Unito ha festeggiato la festa della mamma: per l’occasione alcune vip hanno dedicato loro un pensiero accompagnato da foto mai viste prima, come Kate Middleton e Naomi Campbell

 «Care mamme, pensiamo a tutte voi in questo momento difficile...»
Kate Middleton che corre con la famiglia. ©www.instagram.com/kensingtonroyal

«Care mamme, pensiamo a tutte voi in questo momento difficile...»

Kate Middleton che corre con la famiglia. ©www.instagram.com/kensingtonroyal

Per la festa della mamma, che nel Regno Unito figura tra le ricorrenze più importanti dell’anno, molte vip hanno postato sul loro profilo pensieri legati a questo delicatissimo momento di emergenza sanitaria, accompagnati da fotografie inedite. A partire da Kate Middleton, la quale per l’occasione ha condiviso sul profilo Instagram di Kensington Royal alcune immagini che la ritraggono in famiglia. «Alle madri giovani e anziane e alle famiglie che festeggiano oggi insieme e separatamente - ha commentato la duchessa di Cambridge -, stiamo pensando a tutte voi in questo momento difficile. Buona festa della mamma». Nelle foto condivise, la vediamo dapprima correre con la sua bambina sulle spalle accanto al marito William d’Inghilterra e con il primogenito. Uno scatto informale e in famiglia, che ha raccolto più di un milione di «like». Per la ricorrenza, sul profilo Instagram di Kensigton Royal c’è pure una giovanissima Carole Middleton che tiene in braccio Kate neonata, come pure un tenerissimo biglietto d’auguri del piccolo George. Particolarmente toccante lo scatto che ritrae Diana Spencer sorridente e felice con i piccoli William e Harry. Pure Naomi Campbell ha dedicato un post su Instagram a sua madre, Valerie Morris. «Cara mamma @valeriemorriscampbell, buona festa della mamma a te e alle nonne - ha scritto la supermodella -. Con tutta questa incertezza nel mondo in questo momento, l'unica cosa di cui sono certa è che tu sei mia madre. Che mi hai cresciuta da sola, non come una vittima, ma per essere indipendente e con enormi sforzi, senza curarti degli ostacoli della vita. La tua cultura e disciplina giamaicana è quello che sto usando per superare questo momento. Sei una sopravvissuta. Sei la mia forza. Sei la mia luce. Ti amo! Tua figlia, Naomi». Dolcissima (e bellissima) la fotografia della piccola Naomi che abbraccia mamma Valerie.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1
  • 1