Come sopravvivere ai colleghi

#RaccontaloaGiorgia

Difficoltà relazionali con i colleghi: le dieci cose da fare (e da non fare) sul posto di lavoro – Ecco la prima puntata con Vanessa Ruffini

Come sopravvivere ai colleghi
©CdT/Shutterstock

Come sopravvivere ai colleghi

©CdT/Shutterstock

Passiamo gran parte del tempo lavorando. Quindi è molto importante riuscire a creare un clima collaborativo e sano sul posto di lavoro. I colleghi non li scegliamo, bisogna essere in grado di convivere con le diversità e soprattutto sapere che non si potrà andare realmente d’accordo con tutti. Ciascuno ha una personalità diversa e se tra colleghi non c’è feeling non bisogna mettere un muro e tenere le distanze, ma bisogna cercare in ogni modo di creare un legame per una convivenza. Non è tanto importante essere gentili perché la buona educazione ci dice di essere gentili con il prossimo, ma dobbiamo essere gentili per noi stessi: si tratta di un sano egoismo. Recarsi sul luogo di lavoro e provare astio nei confronti di un collega ci condiziona in moltissime azioni durante la giornata. Cosa...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1
  • 1