Cuore più sano se i denti sono puliti

benessere

Questa la conclusione della ricerca sudcoreana, ma secondo l’esperto svizzero sono comunque necessari ulteriori approfondimenti per comprovare il legame fra igiene orale e salute cardiaca

Cuore più sano se i denti sono puliti
© Shutterstock

Cuore più sano se i denti sono puliti

© Shutterstock

Una costante igiene orale non solo previene la carie, ma potrebbe anche fare bene al cuore. È quanto suggerisce uno studio sudcoreano, secondo cui chi si lava i denti almeno tre volte al giorno corre un minor rischio di incappare in un’aritmia o in un’insufficienza cardiaca. Pascal Meyre, medico dell’ospedale universitario di Basilea, ha evidenziato punti di forza e limiti della ricerca.

I risultati dell’indagine, realizzata dall’Ewha Woman’s University di Seul, sono apparsi sulla rivista «European Journal of Preventive Cardiology». In un commento di accompagnamento, Meyre e David Conen della McMaster University (Canada) hanno sottolineato come lo studio abbia osservato un vasto campione - 161.286 individui - per un lungo periodo di tempo, il che ne rafforza le conclusioni. Stando ai due, sono comunque necessari ulteriori approfondimenti per comprovare il legame fra pulizia dei denti e salute cardiaca.

Il legame tra igiene dentale e una serie di malattie, come polmonite, disfunzione erettile e ictus è noto da tempo. La cavità orale è infatti uno dei punti del corpo dove si annidano più batteri. Se la pulizia viene trascurata, possono svilupparsi infiammazioni che prima colpiscono la bocca e poi raggiungono il sistema nervoso e i vasi sanguigni.

Il team di scienziati sudcoreani ha selezionato persone di età compresa fra i 40 e i 79 anni la cui cartella medica era priva di problemi cardiaci, raccogliendo diverse informazioni personali. Dieci anni dopo, il 3% dei partecipanti aveva sviluppato un’aritmia e il 4,9% un’insufficienza cardiaca.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1

    Rischio infarto per i tifosi più accaniti

    Studio

    Lo rileva una ricerca pubblicata sulla rivista Stress and Health che ha testato la presenza di cortisolo nella saliva dei fans durante tre partite dei Mondiali di calcio del 2014

  • 2
  • 3

    «Non si può solo bere a carnevale»

    musica

    Dopo l’uscita di Sügasü abbiamo parlato con gli Sgaffy, band preferita dai festaioli ticinesi, per chiedere quale fosse l’ispirazione dietro alla nuova hit

  • 4
  • 5

    Roger Federer o croce?

    Collezionismo

    La Zecca federale Swissmint lancia 37 mila monete commemorative dedicate al campione svizzero: è la prima volta per un personaggio contemporaneo - Arriva pure la moneta d’oro più piccola del mondo: raffigura Albert Einstein

  • 1
  • 1