Germania

Dimenticano il figlio appena nato in taxi mentre tornano dall’ospedale

Clamorosa svista per una coppia di neo-genitori di Amburgo: il tassista ha girato la città con il piccolo a bordo

 Dimenticano il figlio appena nato in taxi mentre tornano dall’ospedale
(foto CdT)

Dimenticano il figlio appena nato in taxi mentre tornano dall’ospedale

(foto CdT)

AMBURGO - Clamorosa dimenticanza per una coppia di Amburgo, non ancora abituata ad essere uno in più in famiglia. I due genitori, tornando a casa dall’ospedale dopo il parto della donna, hanno infatti lasciato il loro bimbo in taxi. Secondo il Daily Mail, madre e padre, dopo aver pagato ed essersi accorti della svista, hanno provato a fermare l’autista, senza però riuscirci. Le cose sono peggiorate quando il tassista si è fermato per la pausa pranzo, lasciando a sua insaputa il piccolo, che ha dormito per tutto il tempo, in un parcheggio sotterraneo della Città tedesca. I genitori sconvolti hanno chiamato la polizia ed il bimbo è stato ritrovato solo dopo che un altro passeggero aveva preso il taxi all’aeroporto. I genitori si sono giustificati dicendo di avere con loro anche l’altro figlio piccolo, spiegando che l’autista era partito pochi secondi dopo che erano scesi dal veicolo. Inoltre ognuno dei due pensava che il neonato fosse stato preso dall’altro. Fortunatamente tutto è finito bene: il tassista ha chiamato polizia e personale sanitario, e il piccolo è stato riconsegnato ai due in buone condizioni di salute.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Curiosità
  • 1