Dolori all'addome: ha un dildo di 60 cm nel corpo

Il curioso caso al Niguarda di Milano: i medici hanno dovuto creare un lazo per estrarre il sex-toy

Dolori all'addome: ha un dildo di 60 cm nel corpo

Dolori all'addome: ha un dildo di 60 cm nel corpo

MILANO - Si è presentato all'ospedale Niguarda di Milano lamentando dolori alla pancia e, dopo una radiografia all'addome, i medici hanno scoperto che il paziente aveva un dildo di 60 centimetri conficcato nell'ano. Il sex-toy, nel corpo dell'uomo da almeno 24 ore, è stato estratto in un modo talmente particolare da finire sulla rivista scientifica "BMJ Case Reports", in un articolo dello scorso primo settembre intitolato "New endoscopic technique for retrieval of large colonic foreign bodies". Lo staff medico si è ingegnato creando una sorta di lazo per "catturare" l'oggetto, ormai giunto fino al colon, come raccontato dal dottor Lorenzo Dioscoridi, citato dal sito Dagospia: "Abbiamo fatto alcuni tentativi ma non potevano funzionare a causa della rigidità e della dimensione del corpo estraneo. Alla fine siamo riusciti ad estrarlo raggiungendo il margine distale del dildo con il lazo come guida". L'operazione è perfettamente riuscita e il paziente è stato dimesso il giorno stesso.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Curiosità
  • 1