Floppy disk degli anni 90... a gravità zero

La "reliquia tecnologica" è stata trovata dall'astronauta Alexander Gerst in un armadietto della Stazione Spaziale Internazionale

Floppy disk degli anni 90... a gravità zero

Floppy disk degli anni 90... a gravità zero

BRUXELLES - Sulla Stazione Spaziale Internazionale riemerge una reliquia tecnologica: sono stati trovati vecchi floppy disk, alcuni compatibili con sistemi operativi del 1995. Li ha scovati l'attuale comandante, l'astronauta Alexander Gerst dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa).

"Ho trovato un armadietto sulla Stazione spaziale che probabilmente non veniva aperto da un po' di tempo...", scrive Gerst su Twitter, allegando la foto di un contenitore di floppy disk. Uno di questi è per la versione di Windows 95, un paio hanno la dicitura "Crew Personal Support Data Disk", con i nomi di Shep e Sergey.

Si tratta probabilmente dell'astronauta della Nasa William Shepherd e del cosmonauta Sergei Krikalev, entrambi parte dell'equipaggio della Expedition 1 nel 2000.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Curiosità
  • 1