I social per saperne di più sui vicini di casa

svizzera

La maggioranza degli svizzeri vuole conoscere meglio i dirimpettai e spesso si serve di Facebook e Instagram per fare le ricerche

I social per saperne di più sui vicini di casa
© Shutterstock

I social per saperne di più sui vicini di casa

© Shutterstock

La maggioranza degli svizzeri vuole sapere chi sono i vicini di casa e una persona su cinque si informa tramite social per conoscere di più su chi gli vive accanto. È quanto risulta da un sondaggio rappresentativo pubblicato oggi da homegate.ch.

Il 85% degli intervistati conosce i nomi dei vicini, i tre quarti desidera avere maggiori informazioni in merito e circa uno svizzero su cinque ha consultato le reti sociali, in particolare Facebook, per saperne di più.

Anche le piattaforme Instagram e LinkedIn riscuotono ampio successo, afferma homegate.ch. Inoltre una persona su dieci ha già cercato il nome dei vicini in Google, mentre pochissimi (3%) utilizzano le app di incontri, come Tinder.

Sono soprattutto gli over 55 anni, le donne e i nuclei familiari con bambini a conoscere meglio chi vive accanto a loro. I residenti più anziani di solito conoscono tutti i vicini per nome mentre le famiglie attribuiscono molta importanza a buoni rapporti di vicinato visto che i bambini giocano spesso insieme. Le donne mostrano più interesse rispetto agli uomini riguardo alla vita privata dei vicini, mentre il 24% di chi vive solo tende a essere più riservato e a ritenere che non sia affari suo.

L’89% degli intervistati sa se i dirimpettai hanno figli, l’81% se hanno animali domestici, il 79% se sono sposati e il 67% anche la loro professione.

Per il sondaggio online sono state intervistate 1348 persone di età compresa fra i 18 e i 74 anni nelle tre regioni linguistiche tedesca, francese e italiana.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1

    Marte in passato era ricoperto di ghiacci

    lo studio

    Stando a uno studio pubblicato su «Nature», i nuovi dati geologici smentiscono l’ipotesi che un tempo il pianeta rosso fosse un luogo ricco di acqua - Questo scenario non esclude però che possa aver ospitato forme di vita microbica

  • 2

    Sei stressato? Basta un sorriso

    lo studio

    Ridere fa bene, ora però un team di ricercatori dell’Università di Basilea ha scoperto che l’intensità delle risate non conta, anche un solo sorriso aiuta a limitare lo stress

  • 3
  • 4
  • 5
  • 1
  • 1